UN BUON 27° POSTO DI SOCIETA’ AI CAMPIONATI ITALIANI DI CROSS DI TORINO

La squadra del cross Lungo

Cardelli dopo il traguardoLa squadra del cross LungoCardelli all'arrivoCardelli in garaEl Khalil in garaEl Khalil all'arrivomourad in garamorad all'arrivobettarelli in garala maratonina a Parigi
Peccato non essere rientrati nelle prime 20 società in Italia in occasione dei Campionati di società di Corsa Campestre di questo pomeriggio disputati a Torino.
Buoni i piazzamenti di Haibel Mourad 83° assoluto e Yassin El Khalil 87° mentre purtroppo si è dovuto ritirare Zakaria Taoss che poteva portare punti importanti mentre Stefano Bettarelli è andato oltre le sue possibilità in un percorso molto impegnativo in cui si è visto Paul Tiongik atleta del Parco Alpi Apuane vincere la gara dopo un testa a testa con l’azzurro Crippa e l’altro keniano Mang’ata, poi nel finale anche Crippa cede giungendo 4° assoluto ( campione Italiano).
La società Casone Noceto dopo la vittoria nelle staffette di ieri si è aggiudicata anche lo scudetto assoluto.
Le società toscane ottengono il 13° posto con G.S. Parco Alpi Apuane , il 15° posto dell’Atletica Castello Firenze ed il 27° posto della U.P.Policiano Arezzo Atletica mentre 4^ società toscana al 36° posto la Firenze Marathon e 5^ la Virtus Lucca al 41° posto.
Un po’ di rammarico per il mancato raggiungimento del 20 posto che cercheremo di recuperare nel campionato di corsa.
Nel Cross Corto buono il 74° posto per l’intramontabile Giuseppe Cardelli che ieri insieme a Mourad ,Fatichenti e Vannuccini avevano ottenuto la medaglia d’argento nella staffetta.
Alla Mezza maratona di Parigi da registrare il 34° posto di Metushi Malvin della Free Runners con il tempo di 1.12.53 mentre l’altro aretino Alessandro Tartaglini della U.P.Policiano al 42° posto con il tempo di 1.13.31
Prossimo appuntamento Domenica 17 Marzo alla Strasimeno con una partecipazione massiccia della U.P.Policiano con circa 60 atleti per ottenere piazzamenti importanti soprattutto nella km 10 e km 21.

Scrivi un commento