PARCOCORSA RECORD DI PARTECIPANTI SI RICONFERMA IL TRIS DI S.ZENO (OCCHIOLINI-ANNETTI-ROSSI) SORPRESA IN QUELLA FEMMINILE ( BELARDINELLI – FONTANI – MARTINELLI)

Partenza Parcocorsa 2016

parcocorsa gruppo intermedioparco-corsa-2016-2-300x300Schermata 2016-03-28 a 21.08.33Schermata 2016-03-28 a 21.06.06IMG_3885IMG_3711IMG_3690Parco-corsa-2016-classifica-assoluta-1-1 ClassificaParco-corsa-2016-classifica-assoluta-1-1
Parcocorsa Giovanile
Lunedì di pasquetta all’insegna della corsa con la 16^ Parcocorsa che ha visto al via tra adulti e settore giovanile quasi 500 atleti provenienti da diverse località toscane,umbre con quale eccezione dal Lazio e Lombardia.
Il tempo nuvoloso non ha impedito ai tanti appassionati di partecipare alla gara sia in modo agonistico dando sfogo alle tossine accumulate il giorno di Pasqua che in maniera non agonistica per assaporare le bellezze che alcuni parchi cittadini offrono alla collettività.
Si parte alle ore 10,00 da via XXV aprile per poi entrare all’interno del Parco Pertini abbastanza allungati visto il numero degli atleti al via.
Lo spettacolo che viene offerto al numeroso pubblico presente è quello di un lungo serpentone colorato con le maglie più variegate.
In testa alla corsa si portano subito gli atleti pronosticati alla vigilia come protagonisti: Occhiolini,Annetti,Brezzi,Rossi,Arrigucci,Donnini,Martinelli il romano Macolino ed altri ancora.
Viste le caratteristiche del percorso, la prima selezione avviene all’interno del Parco del Pionta rinforzata e completata nella salita che da porta S.Clemente raggiunge il Prato ed è qui che Filippo Occhiolini prima stacca Lorenzo Rossi e poi Alessandro Annetti di quei pochi secondi , sufficienti a mantenere quel vantaggio necessario per andare a vincere per la 4^ volta la Parcocorsa, con il tempo di 33’48 nei 10 km del percorso su Alessandro Annetti staccato di 19” e Lorenzo Rossi di 29” mentre al 4° posto Massimo Arrigucci a circa 1’ come pure Edimaro Donnini e Adolfo Macoloino.
Gara molto incerta fino alla fine anche in campo femminile con il ritorno alla vittoria di Roberta Belardinelli su di una intraprendente Camilla Fontani ed Emanuela Martinelli.
Nella categoria Veterani si conferma,ancora , con una grande prestazione, Aldo Soldini su Ettore Fontani e Caporali Rodolfo mentre negli argento altra sorpresa con il portacolori della Ronda Ghibellina Fabrizio Faleo su Lucio Floridi e Stefano Belardi.
Nella categoria Oro, ancora una sorpresa con la vittoria di Vinicio Calosi su Emilio D’Onza e Giorgio Fosi.
Nelle gare femminili oltre alle prime 3 assolute, vincono la categorie delle giovani Lucia Boncompagni su Elena Guerri e Magdalena Peruzzi, nelle Master vince Marcella Municchi su Lucia Tiberi e Katia Alcherigi , infine nelle veterane, superato il piccolo ematoma della scorsa settimana vince Antonella Sassi su Mariuccia Liperini e Carmela Mascolo.
Completato l’arrivo degli adulti è stata la volta del settore giovanile con gare tutte molto belle e spettacolari:
di seguito i vincitori delle varie categorie:
M.Barek Mohmed Pol. Chianciano
Tarquini Lucrezia Atl. Sestini
Atamah Emanuel Atl. Sestini
Roggi Gabriella Pod. Il Campino
Zanti Samuele Atl. Sestini
Mugnai Emilia Atl. Futura
Miglionico Marta Atl Futura
Iyamo Gabriel Atl Futura
Felici Bianca Avis Foiano
Santini Francesco Pod. Il Campino
Bobbi Cesare Atl Arezzo
Clara Severi U.P.Policiano
Classifica per società: la vittoria alla Polisportiva Policiano sulla Podistica il Campino di Castiglion Fiorentino e 3° posto per la Subbiano Marathon.
Prossimo appuntamento il VIVICITTA’ Domenica 3 Aprile Piazza S.Agostino ore 10.
Prossimo appuntamento per il Grand Prix ,Domenica 10 Aprile a Stia ore 9,30, piazza Tanucci ( la Piazza del film il Ciclone).
IMG_3653IMG_368820160328_121340IMG_368920160328_115511Schermata 2016-03-28 a 21.04.47Schermata 2016-03-28 a 21.10.44Schermata 2016-03-28 a 22.38.27Schermata 2016-03-28 a 22.38.42Schermata 2016-03-28 a 23.55.40Schermata 2016-03-28 a 23.56.47Schermata 2016-03-28 a 22.36.31

Scrivi un commento