OCCHIOLINI VINCE LA ” GREEN CUP DI SUBBIANO” SU ANNETTI E GUIDELLI MENTRE BARNESCHI SU CENNI E ROMANELLI

DSCF9113

ARRIVO_SUBBIANO_2016
Arrivo giovanile Subbiano
DSCF9096DSCF9120
Oltre 400 atleti (adulti e settore giovanile) hanno preso parte alla 4^ edizione della Green Cup di Subbiano che la società Subbiano Marathon ha organizzato egregiamente.
Atleti particolarmente accreditati al via come Occhiolini,Annetti e Guidelli in campo maschile e Barneschi,Cenni,Romanelli e Belardinelli in quello femminile.
Il via dato dal Sindaco con il taglio del nastro per l’inaugurazione di un sottopasso, ha posto gli atleti subito nelle condizioni di tenere alto il ritmo della gara, che dopo pochi centinaia di metri hanno prodotto una selezione sul gruppo con Occhiolini a tenere alto il ritmo e Annetti e Guidelli a contenere
dopo poco più di 500 metri si formavano un terzetto alla testa della corsa con Occhiolini che imponeva la sua corsa con a fianco, Annetti e Guidelli.
Il percorso distribuito parte nele centro del paese con tratti di piccole asperità ,curve a gomito e parte fuori del paese con salite abbastanza impegnative, provocavano selezioni naturali.
La testa della corsa rimaneva compatta fino alla penultima salita dove Fabio Guidelli non riusciva a tenere il passo e cedeva all’azione di Filippo Occhiolini e Alessandro Annetti mentre più dietro il gruppo frazionato e adistanza inseguiva con Vannuccini,Verini,Refi e Graziani.
Nella gara femminile, dopo un inizio relativamente tranquillo con le 4 protagoniste,Barneschi,Cenni,Romanelli e Belardinelli a controllare la gara, in prossimità delle prime asperità Francesca Barneschi guadagna qualche metro su Genziana Cenni (rientrata dopo 4 mesi di stop per infortunio) e quasi 100 metri sull’atleta di casa Daniela Romanelli mentre in difficoltà sembra Roberta Belardinelli che dopo un inizio di stagione buono, sembra accusi un po’ di stanchezza.
Nell’ultima parte della gara , in campo maschile lotta serrata tra Occhiolini e Annetti che si decide proprio negli ultimi 400 metri con un allungo deciso di Occhiolini che va a vincere con 5” di vantaggio su Annetti mentre al 3° posto indisturbato Guidelli mentre il 4° posto se lo aggiudica Vannuccini in volata su Verini.
In campo femminile l’allungo finale di Francesca Barneschi ha la meglio su Genziana Cenni staccata di 30”, Daniela Romanelli di 1’ a seguire Roberta Belardinelli e Monika Tomaszun.
Nei Master facile vittoria di Pietro Verini su Mirko Refi e Paolo Grazzini.
Grande bagarre nei veterani con la vittoria di Valentino Rosai che ha dovuto soffrire molto per staccare il laziale Ugo Guerra il compagno di squadra Ettore Fontani e Aldo Soldini.
Relativamente più facile la vittoria nella categoria Argento di Lucio Floridi sul rientrante Natale Mulas e Alessandro Barbetti, mentre nella categoria oro netta la vittoria del romagnolo Walter Bianchi su Vinicio Calosi e Giorgio Fosi.
Il leader del Grand Prix Leonardo Fatichenti ha concluso la gara con dietro per un dolore muscolare dopo neanche un km, mantenendo comunque la leader chip del Grand Prix dopo la 9^ prova.
Domenica 15 Maggio ancora nel Casentino questa volta a Bibbiena per la 10^ prova del Grand Prix con la 4^ edizione del Trofeo Atletica Futura – Avis Bibbiena di km 12 competitiva e km 5 n.c.
Ritrovo ore 8,30 Stadio Comunale “Zavagli” Partenza ore 9,30 mentre il settore giovanile alle ore 10,30.

Scrivi un commento