Occhiolini e Mattesini inarrestabili vincono la corsa al vecchio Ponte

mattesini  salita pontenano

ARRIVO VECCHIO PONTE 2013
Circa 200 atleti hanno partecipato alla 8^ edizione della Corsa al Vecchio Ponte dove si sono dati battaglia Occhiolini,Taras e Annetti , gli altri molto staccati hanno lottato per le vittorie di categoria.
Ancora una prova super di Valentina Mattesini che strapazza tutte le sue avversarie giungento al traguardo con ampi margini.
La Cronaca:
Cominciamo questa cronaca denunciando un fatto spiacevole verificatosi quando gli atleti correvano. Alcuni soggetti hanno rubato dentro le auto in pieno giorno portando via soldi abbigliamento borse (rompendo manigli e aprendo con le chiavi che spiando avevano visto dove depositate) pertanto raccomandiamo tutti gli atleti di stare molto attenti e vigili quando lasciate oggetti in auto.
Adesso andiamo all’aspetto sportivo:
ore 18,45 partenza gare del settore giovanile con le vittorie di Ghinassi Niccolò (Atletica Sestini)Nofroni Greta (Uisp Chianciano)-Menchetti Lorenzo (Pod. Il Campino)-Mazzierli Alessia (Atl. Sestini)-Baldi Lorenzo e Marianelli Giulia (Atl. Sestini)-Zanti Samuele (Atl. Sestini)-Banchetti Chiara (Atl. Sestini)-Gialli Alessio e Baldi Vanessa.
E’ poi la volta alle ore 19,20 degli adulti con una formazione al via di tutto rispetto, infatti sono presenti i protagonisti delle 2 garedi ieri sera che dovranno verificare il loro stato di recupero.
Partenza già dalle prime battute molto sostenuta, il nuovo tracciato sulla pista del motocross all’inizio ha procurato subito una vistosa selezione lasciando in testa Occhiolini,Annetti,Taras e Graziani.
Nel proseguo della gara i continui avvalamenti delpercorso favorivano Occhiolini che già al 1° dei 2 giri aveva staccato di poco Taras e Annetti.
questo vantaggio rimane fino al traguardo sotto il ponte mentre per le altre categorie in campo femminile Mattesini vince su Belardinelli e Polvani.
Nei veterani un tris del policiano con Sinatti ,Mulas e Nappini, molto diversificata la classifica negli argento con Rinaldo Baldi dell’Atletica Sangiovannese la spunta su Mario Fratini di Grassina e Enzo patrussi del Gregge Ribelle.
Negli oro la presenza del ravennate Donatini ha messo tutti d’accordo con Pecorari 2° e Peruzzi 3°.
Con il 6° posto di oggi,Giacomo Ragazzini comincia a crederci di poter avvicinare il leader del gran Prix Mirko Refi (ancora sofferente che però non demorde).

Scrivi un commento