ANNETTI CON VIVICITTA’ FA IL TRIS DI VITTORIE CONSECUTIVE IN 3 SETTIMANE

STAMPA-5551

vivicittà12premiazione vivicittà ass.tipremiazione ass.teveteraniargentocat.aARRIVO_VIVICITTA_2015
Ancora una grande partecipazione ad Arezzo in occasione della 32^ edizione del VIVICITTA’, gara che si disputa in tantissime città d’Italia e anche estere.
Arezzo da qualche anno tappa del vivicittà, sta riscuotendo ampio consenso da parte dei podisti visto il percorso particolarmente vario che viene realizzato con puntate nella parte vecchia della città, i luoghi più spettacolari come il Duomo,piazza S.Domenico, piazza G.Monaco,Parco Pertini e Piazza S.Agostino oltre ad incidere direttamente sui 4 quartieri della giostra del Saracino.
La manifestazione organizzata dalla Uisp di Arezzo con il supporto delle società sportive affiliate, è riuscita, nonostante lo sciopero della Polizia Municipale a svolgere al meglio e senza disagi tutta la manifestazione.
La parte tecnica, ha visto il dominio di Alessandro Annetti contrastato in parte da Daniele Brezzi e Mauro Braganti che dopo metà gara non riuscivano a tenere il passo dell’atleta policianese.
Da ricordare che Annetti è reduce dalle vittoria della Camminata della Valdichiana di 2 domenica fa , la conferma di lunedì di Pasquetta con la Parcocorsa ed oggi con Vivicittà.
L’azione che lo ha portato alla vittoria è stata quella impressa nella salita di porta crucifera in cui ha staccato Brezzi in modo deciso,guadagnando quei 10\20 metri che gli hanno permesso di proseguire poi con una certa sicurezza il restante percorso.
In campo femminile Roberta Belardinelli ha sbaragliato il campo da altri pretendenti alla vittoria imponendo un ritmo sostenuto fin dalle prime battute.
Dietro molto movimentata la corsa prima con Alherigi e Lacrimini, poi Tiberi risce a recuperare nel finale andando a raggiungere il 2° posto mentre al 3° posto Lucia Boncompagni con un’azione costante riprende una terza piazza forse insperata.
Nei Veterani Stefano Sinatti oggi non prticolarmente incline alla salita, ha lasciato la vittoria ad un sorprendente Rodolfo Caporali mentre 3° è giunto Gilberto Sadotti.
Nella categoria Argento si ripete il duello tra Mulas e Floridi,a vantaggio del primo con margine molto ampio , mentre al 3° posto si colloca Luigi Tonelli.
Presente alla premiazione oltre al presidente UISP Gino Ciofini , anche l’assessore allo sport Francesco Romizzi ed il consigliere comunale e candidato a sindaco Matteo Bracciali.
Ottimo il ristoro curato dalla Codiretti di Arezzo che ha sostenuto la competizione con prodotto a km 0 e le nuove Acque , insomma una giornata di sport per tutti nel centro della città.
Premi significativi offerti dal personale detenuti del presidio circondariale di Arezzo con opere particolarmente suggestive per i primi\e 3 assoluti.

Scrivi un commento