44^ Scalata al Castello Con Tempi da Record- Primi commenti e classifiche

SCALATA2016_OK

In una serata disturbata dalle condizioni meteo, si è disputata la 44^ edizione della Scalata al Castello.
Di seguito il commento dell’addetto stampa Michele Marescalchi, domani un resoconto della società.
SCALATA AL CASTELLO DI AREZZO DOMINIO AFRICANO
Vincono Muliye Haylemariyam e Thomas James Lokomwa

Dopo un violentissimo temporale il meteo aiuta la 44^ Scalata al Castello di Arezzo e cosi le due gare Internazionali in circuito prendono il via regolarmente e in orario, chiudono sotto la pioggia solo gli ultimi della gara in linea Amatori di 10km vinta da Cristian Taras e Francesca Barneschi. Nella gara in circuito femminile di 5 Km (6 giri) vince per distacco Muliye Haylemariyam (Eth) precedendo Mercyline Chelangat (Uga) vincitrice della scorsa edizione, al 4° e 5° posto le due azzurre Silvia La Barbera e Nadia Ejjafini. Nella gara maschile di 10 km (12 giri) il previsto duello tra i keniani Lokomwa e Birech si esaurisce a cinque giri dalla conclusione con l’allungo decisivo di Thomas Lokomwa al quale per due giri resiste il solo Ishmael Kalale (Ken) poi anche quest’ultimo deve cedere allo strapotere dell’atleta del Parco Alpi Apuane, totale l’assenza di atleti italiani il primo (20°) è l’indomito Alberto Montorio, un vero peccato per l’assenza di azzurri in una manifestazione che ha sempre visto in gara il meglio dell’atletica italiana sia maschile che femminile.
Ordine d’arrivo maschile: 1° Lokomwa (Ken) 29’11”, 2° Kalale (Ken) 29’25”, 3° Birech (Ken) 29’34”, 4° Tiongik (Ken) 29’41”, 5° Musobo (Uga) 29’48”, 6° Maiyo (Ken) 30’05”.
Ordine d’arrivo femminile: 1^ Haylemariyam (Eth) 16’18”, 2^ Chelangat (Uga) 16’22”, 3^ Esikon (Ken) 16’42”, 4^ La Barbera 16’45”, 5^ Ejjafini 16’50”, 6^ Cherono (Ken) 16’57”,7^ Chemutai (Uga) 17’09”, 8^ Biagetti 17’24”.

2016349_TOP RUNNERS MASCHILE2016349_TOP RUNNERS FEMMINILE2016349_AMATORI

Scrivi un commento